top of page

Groupe de SANTENEUTRE

Public·24 Les heylers
Sebastian Ross
Sebastian Ross

La Mia Installazione Da Sogno



Se però si parla di verande da sogno come non includere la Middleton Farm, esempio di una grande veranda country con pavimento in ardesia grigia, camino classico con cornice in mattoni, e lucernario? Oppure la seconda meraviglia che si trova a Scottish Borders, Regno Unito, esempio di connessione totale tra interno ed esterno:




La mia installazione da sogno


Download: https://www.google.com/url?q=https%3A%2F%2Fjinyurl.com%2F2ue82J&sa=D&sntz=1&usg=AOvVaw0QFsLIaZIu8Kd6LJob3GMU



Hanno un'efficienza energetica del 100%, poiché, non avendo tiraggio, tutto il calore generato rimane nella stanza in cui si trova. Oltre a questo i caminetti a bioetanolo non necessitano di installazione, sono caminetti portatili con potere calorifico e fiamma vera.


Questo è quasi importante quanto il budget. Non serve avere una cucina da sogno in mente se la tua stanza non è adatta a quell'idea, oppure non può essere modificata in modo facile e comodo per soddisfare ciò che hai in mente. Potresti desiderare un piano aperto e una grande isola, ma se lo spazio non lo consente e non può consentirlo, devi riconoscerlo e andare avanti. Se esistono modi praticabili per modificare la forma della tua cucina e aumentare lo spazio a tua disposizione, questo è il primo compito che deve essere completato.


Sappiamo che questo dettaglio sembra un po' una scocciatura. Ma è estremamente importante quando si tratta di progettare la tua cucina. Di quanti punti di alimentazione hai bisogno, dove dovrebbero essere posizionati per utilizzarli al meglio, sempre rispettando le normative di sicurezza, vicino alle credenze o sulla tua nuova isola della cucina? Ricordati di prendere in considerazione questo punto nel contesto di dove andranno i tuoi elettrodomestici. Dopo tutto, non ha senso avere lo spazio perfetto per il tuo frigorifero, ma nessuna presa di alimentazione nelle vicinanze. Si tratta di un lavoro importante e quando tutto sarà a posto sarai contento di avere dedicato tempo per farlo correttamente.


Dalla tappezzerie ai tendaggi, la scelta dei tessuti per arredare la tua casa è molto importante. Sulla base della tua idea di casa da sogno, la nostra Interior Design Squad provvederà a proporti e fornirti i migliori tessuti per arredamento.


Case da sogno, ma quali e per chi? Quando parliamo di case da sogno non ci riferiamo per forza ad abitazioni di lusso, ma anche a case ideali per vivere al meglio la tua quotidianità.


Le case da sogno sono case sostenibili, sicuramente, ma sono anche case progettate o ripensate, in caso di riqualificazione, in modo da essere multifunzionali e ideali per ogni tua esigenza.


Una casa da sogno è anche una casa i cui spazi ti permettano anche di ricavare un angolo, una nicchia o, perché no, anche una stanza, dove poter lavorare da casa.


Ora devi solo cercare la tua casa da sogno o rendere così la tua, se sei così legato al luogo in cui vivi ormai da anni. Il sogno può iniziare adesso. Non occorre aspettare tempi migliori, perché sembrerebbe che siano già arrivati.


A volte è considerato un provocatore, altre volte un artista troppo ironico. Maurizio Cattelan è una delle star dell' arte contemporanea, anche quest' anno invitato, per la quarta volta, alla Biennale di Venezia. In laguna non presenterà un' opera inedita ma La Nona Ora, un' installazione che ha già fatto il giro d' Europa e che ha suscitato proteste in Gran Bretagna, dove è stata esposta in occasione della mostra Apocalypse, ed ha scandalizzato la cattolica Polonia. L' opera, che rappresenta il papa schiacciato da un meteorite, era alla galleria Zacheta di Varsavia nel mese di dicembre e fu danneggiata da un gruppetto di facinorosi capeggiato da un deputato oltranzista polacco. La Nona Ora dunque sbarca in laguna ma Cattelan avrà egualmente un' opera "nuova". La sta realizzando a Palermo, sulla collina di Bellolampo, la collina dei rifiuti, tra palme e ulivi. E' una gigantesca scritta simile a quella che domina Los Angeles: Hollywood. Sono nove lettere alte ventitré metri di una lunghezza complessiva di centosettanta metri. Palermo come Los Angeles, quasi un' allucinazione per qualche visitatore occasionale del capoluogo siciliano. E ancor prima della conclusione dell' intervento, previsto per il 6 giugno con inaugurazione per l' 8 giugno, uno dei giorni del vernissage della Biennale che patrocina l' opera, non pochi si interrogano sul senso della scritta Hollywood, si chiedono perché Cattelan abbia scelto la Sicilia e domandano se questo lavoro debba essere considerato davvero un' opera d' arte. Risponde Maurizio Cattelan: Hollywood è già dappertutto. Basta accendere la TV o sfogliare i giornali: è un sogno che appartiene a tutti e può crescere ovunque, in Sicilia o da qualsiasi altra parte. Hollywood è un luogo dell' immaginario, che non ha niente a che vedere con la realtà. In fondo è un oggetto piuttosto banale: nove lettere di lamiera, tirate su come viene, un' ottantina di anni fa. È solo una palizzata di metallo. Ma a poco a poco quella scritta si è trasformata in un miraggio: è diventata una calamita per il desiderio. Non so se la mia Hollywood sia un' opera d' arte: forse è solo una cartina di tornasole per le nostre ossessioni. Perché questa scelta? Circolano delle voci . Dicono che se La Nona Ora sarà esposta alla Biennale sarà acquistata da un museo. L' opera va all' asta il 17 maggio a New York (da Christie' s, ndr), quindi non si sa chi la possa comprare. L' idea di portare La Nona Ora a Venezia è di Harald Szeemann, il direttore della sezione arti visive, che l' aveva già presentata nella collettiva di Varsavia. Secondo Szeemann, si tratta di un' opera religiosa, una rappresentazione del papa oppresso dai peccati del mondo. Quest' anno il titolo della Biennale è "La Platea dell' Umanità": è una riflessione sullo spettacolo, sul nostro ruolo di attori e comparse involontarie nel dramma della vita. Quindi Hollywood a Palermo in qualche modo funziona anche con il tema della Biennale, ma mi piaceva l' idea di spostare il centro in periferia e tenere i piedi in più scarpe: sovrapporre Palermo a Venezia e la Sicilia a Hollywood". Qual è il significato de La Nona Ora? La Nona Ora è una figura della complessità: una scultura che cerca di far coincidere religione e bestemmia, passione e spettacolo. Mi piace pensare a "La Nona Ora" come a una scultura che non esiste: un' immagine tridimensionale che si dissolve in pura comunicazione, nel rumore dei giornali. Una scultura che diventa un brusio di sotto fondo. O forse La Nona Ora è solo un requiem a fumetti. La esporrà danneggiata o ha provveduto a restaurarla? È stata restaurata subito dopo la mostra di Varsavia, anche se per qualche mese ho pensato di poterla esporre così, con il papa liberato dal peso del meteorite. Mi piacciono gli oggetti che cambiano significato in base a chi li guarda, le opere che cambiano forma perché vengono attaccate o deturpate. Gli oggetti non sono morti: sono proiezioni del desiderio, immagini di una lotta. Se li mettiamo in sequenza (il fachiro sepolto alla penultima Biennale di Venezia, La Nona Ora, Hollywood), i suoi lavori sono sempre attraversati da una fortissima ironia. Ma cos' è per lei l' ironia? Non c' è ironia nel mio lavoro. L' ironia è forse nel risultato, ma quando lavori devi prendere tutto sul serio, portarlo fino alla fine. L' ironia appartiene agli altri: io cerco di non prendere posizione. Scaglio il sasso e poi nascondo la mano. L' arte non è una via di fuga: è un immersione nel reale. Non è colpa mia se la realtà a volte è più ironica e tragica della nostra immaginazione. Ci sono degli artisti del passato a cui si sente legato? Segue una linea vicina a quella di Gino De Dominicis? Quando studiavo ingegneria a Torino, mi hanno insegnato che è meglio fallire da soli piuttosto che avere successo in gruppo". Il futuro dell' arte a cosa è legato? Video art o Internet? Il video o Internet sono solo contenitori. È come chiedersi se il futuro dell' acqua è nelle bottiglie di plastica o in quelle di vetro. Il futuro dell' arte è nel suo passato. 041b061a72


À propos

Bienvenue dans notre 1er groupe, dédier a l'échange et au dé...

Les heylers

bottom of page